Il metodo dell’Invisibile Danza è un insieme di conoscenze riunite in oltre 35 anni di lavoro e di pratica da parte dei fondatori.

È l’incontro delle Arti Marziali Interne Cinesi e, principalmente, Shaolin, Taijiquan stile Chen, Dachengquan (o Yiquan), Qigong e Daoyin.

La Filosofia e la Medicina Tradizionale Cinese, incontrandosi con le conoscenze del mondo occidentale, quali la Posturologia e l’Osteopatia, potenziano e affinano questo metodo.

Lentezza alternata a velocità, forza che incontra il rilassamento, postura e conoscenza della biomeccanica si fondono nella respirazione alla ricerca della quintessenza dell’Invisibile Danza.